Un tizio conosce una tizia. I due parlano un po', e lui le dice che presto andrà all'estero per diffondere il buddismo, perchè il maestro prima di morire lo volle. Finchè, al congedo, ci fa "io adesso partirò... Scusa se te lo chiedo cosi su due piedi ma... Mi vuoi sposare?"

Lei poi lo dice alla madre. Questa cerca in ogni modo di far si che rifiuti. Ma la tipa non ne vuol sapere, e i due si sposano lo stesso, emigrando contestualmente in germania (lui sarebbe andato a fare il minatore, non l'ambasciatore).

A me per molto meno mi sputerebbero in faccia