Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

Il 14 ottobre a Roma.

La fabbrica del Fascino

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2 3 4   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Il danaro

(Letto 2295 volte)

Il danaro

« del: 05 Marzo 2015, 14:20:19 »

Cari marpioni,
parlando con diverse persone alla domanda: ”cosa secondo te conquista le donne?”, ho notato che molti mettono al primo posto il danaro. Questo mi ha portato ad una piccola riflessione che prima o poi condividerò.Premesso che cose come il danaro possono ovviamente aiutare, secondo voi quanto è importante la ricchezza come valore seduttivo in un uomo?

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 120
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1967

Re: Il danaro

« Risposta #1 del: 05 Marzo 2015, 14:44:01 »

Dipende dal tipo di donna che si vuole attirare credo.
Naturalmente un agiata disponibilita exonomica non fa schifo a nessuno ma se dovessi scegliere tra fascino e denaro,a mani basse il primo.

Loggato

mana cerace

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 5
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 306

Re: Il danaro

« Risposta #2 del: 05 Marzo 2015, 23:09:21 »

Domanda: ti hanno dato risposte così sia uomini sia donne, oppure solo donne?

Io credo che, secondo una logica inconscia basilare che tutti abbiamo, il denaro lo vediamo come simbolo del potere, come l'oggetto significante della forza di cui è capace una persona. Ogni epoca, tra l'altro, ha avuto il proprio simbolo materiale di potere: anticamente era potente chi aveva più pecore di tutti da fare pascolare agli altri nullateneti in cambio di qualche caciotta. Potresti sostituire il fattore danaro con qualsiasi cosa si possa adeguare ai tempi.

Il denaro permette il potere, e pertanto ne è simbolo; una persona ricca è una che ce l'ha fatta nella grande ressa arrivista di questo mondo e che se lo sa tener stretto, pertanto può portare una donna a considerarlo come Alpha. Ma credo che questo sia un meccanismo psichico in realtà molto primitivo, può generare anche timore ad esempio perché questa forza può essere usata anche "contro", non solo "per". Non so se si possa chiamare proprio seduzione, anche se secondo il TermyPensiero fila liscio.

Loggato

Mylo

  • SI-Reliable User
  • Scriba
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 30
  • Residenza: Bologna
  • Posts: 134

Re: Il danaro

« Risposta #3 del: 06 Marzo 2015, 00:09:20 »

Citato da: Mylo il 05 Marzo 2015, 23:09:21

Domanda: ti hanno dato risposte così sia uomini sia donne, oppure solo donne?

In generale trovo questo genere di risposte sia da parte di uomini che di donne...forse gli uomini un po' di più Wink

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 120
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1967

Re: Il danaro

« Risposta #4 del: 06 Marzo 2015, 17:53:01 »

Seguendo la logica evolutiva, cosa che TermY mi ha spinto a fare (*), ti dico che è così da sempre.

Essere grassottelli fino ai primi del '900 era indice di benessere, in epoca romana avere della ciccia da mostrare per le donne, era indice di salute ed agiatezza, perchè non doveva lavorare per vivere ed aveva abbondanza di cibo.
In quelle epoche le donne "super in formissima" di oggi, sarebbero state considerate schiave o poverette denutrite, comunque di certo non ricche.
Le antiche statue romane e greche mostrano donne prosperose e "morbide", oggi diremmo in sovrappeso, mentre i maschi erano muscolosi e scolpiti, come i palestrati di oggi.
Quindi il canone estetico è cambiato solo per le donne, gli uomini invece, muscolosi e non grassi.
Ergo sono fottuto. Tongue

Per l'occhio al denaro, come già detto è sintomo si potere, quel cesso di briatore le stratope che si scopa, le ha per via del denaro, non certo del fisico da caciocavallo, poi magari è una persona splendida dentro, non voglio negarlo, ma in casi come quello per la fanciulla strabonazza "pecunia non olet".
Già citato il popolo nomade, chi ha molte più pecore degli altri è un riccone, quindi ambito, chi tira la carretta a fine mese, deve avere altro da sfoggiare e farà comunque più fatica.
Se tu hai una panda rossa ed io una giulietta rossa, ovvio che io sono potenzialmente più interessante, se io ho la giulietta rossa e Orlando Pippa ha la ferrari rossa, le tipe mi pisciano in testa e te manco ti considerano come essere vivente.

Poi però, passato il primissimo impatto, le caratteristiche della persona marcano le differenze, se Orlando Pippa è ricco e pieno di cacca, borioso e bifolco, restano vicine solo quelle che barattano il loro corpo con le sue ricchezze, "prostitute esclusive" quindi, nulla più.
Poi arriva il termy con la punto amaranto e, sfoggiando capacità, conoscenze e qualità interiori, porta via ad Orlando una certa fetta di femine, escluse le meretrici di cui sopra, le quali lo catalogano come morto di fame in punto, non come riccone in ferrari.
Per il tipo di femina che interessa me, il ferrarino mi serve solo per sfogarmi in pista, la KIA bianco latte mi va benissimo, al più il Giulietta rosso con i finestrini neri, l'ho nel cuore. Kiss

« Ultima modifica: 06 Marzo 2015, 17:56:01 da sfigatto »

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 43
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2287
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Il danaro

« Risposta #5 del: 06 Marzo 2015, 18:18:39 »

Citato da: sfigatto il 06 Marzo 2015, 17:53:01

Poi però, passato il primissimo impatto, le caratteristiche della persona marcano le differenze, se Orlando Pippa è ricco e pieno di cacca, borioso e bifolco, restano vicine solo quelle che barattano il loro corpo con le sue ricchezze, "prostitute esclusive" quindi, nulla più.

Tieni conto però che le tipe in quel modo mollano il tipo altrettanto alla svelta Wink

« Ultima modifica: 06 Marzo 2015, 18:20:41 da Armwrestle »

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 120
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1967

Re: Il danaro

« Risposta #6 del: 06 Marzo 2015, 19:00:54 »

Proviamo a farci la domanda: quanto sono attratto da chi possiede molto denaro? E perchè?

Risposta: innanzitutto IO sono attratto o meno dalla persona indipendentemente dal denaro. Trovandomi davanti una persona che ha molto denaro (e se fossi un arrivista profittatore) sarei attratto dal suo denaro e cercherei di sedurlo per averlo o per ottenere lo stile di vita che il denaro può offrire...Il valore seduttivo è alto (il ricco si scopa mille tipe) ma esiste l'incertezza del motivo per cui le tipe si fanno trapanare (e molto verosimilmente al ricco di turno può non fottergliene una sega). Valore seduttivo alto quindi verso quelle donne che considerano la ricchezza un valore e soprattutto verso quelle tipe che non hanno tanto denaro. Dipende tutto dall'obiettivo del ricco. Se cerca una ragazza di sani principi che vanno al di là della ricchezza...è fottuto.

MA

Questo perchè c'è una disparità di ricchezza.

Il grado di ricchezza determina anche il formarsi di 'logge' e gruppi di persone che mediamente\potenzialmente possiedono simile ricchezza. In un discorso del genere il valore seduttivo derivante dal denaro potrebbe essere teoricamente nullo. Ma più si è ricchi, più le 'logge si restringono in termini di persone. Così aumenta ancora di più l'incertezza del motivo per cui la tipa la da.

In definitiva più si è ricchi più si attraggono le arriviste. Più si è ricchi più si scopa (in generale, forse)...ad ogni modo la classe media è la più popolata...meglio così, di belle donne ce ne sono...e non poche  Grin

Loggato




  • 'Yeah Darling go make it happen, Take the world in a love embrace, Fire all of your guns at once, And explode into space, Like a true nature’s child, We were born, born to be wild, We can climb so high, I never wanna die'
  • 'I don't want to be buried in a Pet Sematary,
    I don't want to live my life again'

some

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Posts: 206

Re: Il danaro

« Risposta #7 del: 06 Marzo 2015, 19:08:26 »

Non ricordo chi fece la famosa battuta sui quattrini : meglio averli che non averli.  Buck

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della Fregna" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 289
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3847
  • Fino alla Fine

Re: Il danaro

« Risposta #8 del: 07 Marzo 2015, 22:25:34 »

Citato da: some il 06 Marzo 2015, 19:00:54

Più si è ricchi più si scopa (in generale, forse)

Non voglio negare che il denaro abbia un potere seduttivo..ma se davvero convinto che sia così? prendimi il caso del ricco avaro con un caratteraccio e le donne non se lo cagheranno Smile

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 120
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1967

Re: Il danaro

« Risposta #9 del: 07 Marzo 2015, 23:12:57 »

Per come la penso io, il denaro non conta di per sé, se poi c'è tanto meglio.. E le ragazze per le quali contano solo i soldi, beh è meglio lasciarle stare dopo essersele scopate a sufficienza..

Loggato


"O me o vita, domande come queste mi perseguitano. Infiniti cortei di infedeli. Città gremite di stolti. Che v'è di nuovo in tutto questo, o me o vita? Risposta. Che tu sei qui, che la vita esiste, e l'identità, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso. Che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso."

Alpacino90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Vanilla Sky
  • Posts: 333

Re: Il danaro

« Risposta #10 del: 08 Marzo 2015, 12:30:03 »

Citato da: Armwrestle il 07 Marzo 2015, 22:25:34

Non voglio negare che il denaro abbia un potere seduttivo..ma se davvero convinto che sia così? prendimi il caso del ricco avaro con un caratteraccio e le donne non se lo cagheranno Smile

Lo ritengo 'un caso' su tantissimi casi...il potere seduttivo del denaro c'è se chi ha denaro vuole usarlo come mezzo di seduzione. Se anche non lo usa come mezzo di seduzione, la tipa sa di aver davanti uno con tanti soldi e questo può già bastare...certo poi, come abbiam detto prima, nascono problemi secondari sulla donna che si interessa e i suoi valori. Se il ricco vuole solo scopare a mio avviso ha più potere di attrarre (il denaro in tal senso non guasta mai)...non dico che ha più potenzialità di diventare un vero seduttore ma (confrontando due persone identiche ma di diversa ricchezza) ha sicuramente più possibilità di andare a letto con più donne (ma alla stregua di un puttaniere)...

Loggato




  • 'Yeah Darling go make it happen, Take the world in a love embrace, Fire all of your guns at once, And explode into space, Like a true nature’s child, We were born, born to be wild, We can climb so high, I never wanna die'
  • 'I don't want to be buried in a Pet Sematary,
    I don't want to live my life again'

some

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Posts: 206

Re: Il danaro

« Risposta #11 del: 08 Marzo 2015, 12:31:13 »

Citato da: Alpacino90 il 07 Marzo 2015, 23:12:57

Per come la penso io, il denaro non conta di per sé, se poi c'è tanto meglio.. E le ragazze per le quali contano solo i soldi, beh è meglio lasciarle stare dopo essersele scopate a sufficienza..

 Wink

Loggato




  • 'Yeah Darling go make it happen, Take the world in a love embrace, Fire all of your guns at once, And explode into space, Like a true nature’s child, We were born, born to be wild, We can climb so high, I never wanna die'
  • 'I don't want to be buried in a Pet Sematary,
    I don't want to live my life again'

some

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 16
  • Offline Offline
  • Posts: 206

Re: Il danaro

« Risposta #12 del: 08 Marzo 2015, 17:32:15 »

Citato da: some il 08 Marzo 2015, 12:30:03

Lo ritengo 'un caso' su tantissimi casi...il potere seduttivo del denaro c'è se chi ha denaro vuole usarlo come mezzo di seduzione. Se anche non lo usa come mezzo di seduzione, la tipa sa di aver davanti uno con tanti soldi e questo può già bastare...certo poi, come abbiam detto prima, nascono problemi secondari sulla donna che si interessa e i suoi valori. Se il ricco vuole solo scopare a mio avviso ha più potere di attrarre (il denaro in tal senso non guasta mai)...non dico che ha più potenzialità di diventare un vero seduttore ma (confrontando due persone identiche ma di diversa ricchezza) ha sicuramente più possibilità di andare a letto con più donne (ma alla stregua di un puttaniere)...

Giusto Wink senza poi considerare che le donne in cerca di soldi, non solo mollano il tipo altrettanto velocemente..ma di certo se c'è una grande differenza d'età, la fame sessuale della donna necessita di qualcuno che la possa soddisfare  Evil

Loggato


-Per richieste di moderazione clicca QUI-

Barrett.51

  • SI-Moderator
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 120
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Ombellico di Venere
  • Posts: 1967

Re: Il danaro

« Risposta #13 del: 09 Marzo 2015, 13:57:00 »

Citato da: sfigatto il 06 Marzo 2015, 17:53:01

..
Poi arriva il termy con la punto amaranto e, sfoggiando capacità, conoscenze e qualità interiori, porta via ad Orlando una certa fetta di femine, escluse le meretrici di cui sopra, le quali lo catalogano come morto di fame in punto, non come riccone in ferrari.
...

Se posso permettermi, c'è una correzione da fare. Il TermY aveva una UNO rossa (manco una punto), che esternamente era una comune Uno, ma dentro...
Aveva interni insonorizzati per sentire qualsiasi dettaglio della musica che ci mettevo (la mia) isolandomi dal resto. Ma la caratteristica più evidente era che gli interni oltre che ad essere completamente fatti con le mie manine, erano di pelo leopardato + radiche africane. Oltre ad essere mostruosamente più potente delle sue sorelle...
Nessuna donna è mai rimasta indifferente a cotanto sfarzo  Exclamation

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1622
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9526

Re: Il danaro

« Risposta #14 del: 09 Marzo 2015, 17:39:05 »

Quello che attrae non è tanto il denaro, ma il potere.
Un poveraccio che diventa milionario vincendo ai cavalli, passa inosservato anche tra le escorts.

Loggato

Dylan

  • Utente serio
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 115
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 33
  • Posts: 1109
  • Un seduttore in GH e cravatta
Pagine: [1] 2 3 4   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: