Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

La fabbrica dei Veri Uomini

La fabbrica dei Veri Uomini

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Fare essere

(Letto 294 volte)

Fare essere

« del: 15 Luglio 2017, 09:38:48 »

È conclamato che per rimorchiare non conta fare ma essere.
Ma quel che mi chiedo è...  nella fase transitoria del cambiamento dell'essere non è necessario dover fare a mo di attore quel tipo di persona che si desidera diventare? Spero di esser stato chiaro...

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 862

Re: Fare essere

« Risposta #1 del: 15 Luglio 2017, 09:49:22 »

Citato da: Enri il 15 Luglio 2017, 09:38:48

È conclamato che per rimorchiare non conta fare ma essere.
Ma quel che mi chiedo è...  nella fase transitoria del cambiamento dell'essere non è necessario dover fare a mo di attore quel tipo di persona che si desidera diventare? Spero di esser stato chiaro...

No...per quello ci sono i provini Exclamation

Loggato

Pintahouse

  • SI-Mr. Seduzione Italiana
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 53
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Pornassio
  • Posts: 751

Re: Fare essere

« Risposta #2 del: 15 Luglio 2017, 14:38:14 »

Ti prego Laughing

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 862

Re: Fare essere

« Risposta #3 del: 15 Luglio 2017, 20:29:08 »

Io penso che cambiare il proprio modo di essere sia essenzialmente una questione di testa, e non di atteggiamento. Ovvero, è ciò che pensi che ti rende ciò che sei, quindi se vuoi essere diverso, occorre pensare in modo diverso.
Il che è più facile a dirsi che a farsi, ovviamente....Io non sono ancora riuscito ad entrare nella giusta mentalità.

Loggato

EnrY

  • CSI-5
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Posts: 67

Re: Fare essere

« Risposta #4 del: 04 Agosto 2017, 01:41:54 »

Citato da: EnrY il 15 Luglio 2017, 20:29:08

Io penso che cambiare il proprio modo di essere sia essenzialmente una questione di testa, e non di atteggiamento. Ovvero, è ciò che pensi che ti rende ciò che sei, quindi se vuoi essere diverso, occorre pensare in modo diverso.
Il che è più facile a dirsi che a farsi, ovviamente....Io non sono ancora riuscito ad entrare nella giusta mentalità.

Credo tu abbia centrato il punto  Thumbs Up

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 862

Re: Fare essere

« Risposta #5 del: 04 Agosto 2017, 13:02:19 »

Se per fare intendi "scimmiottare qualcuno che ci sa fare", allora è chiaro che la cosa è sbagliata. Perché si risulta ridicoli e incoerenti, prima di tutto.
Se per essere intendi "lavorare radicalmente su se stessi per cambiare la prospettiva di vita", ecco quella è la strada. Poi è ovvio che una volta che ci si sta sviluppando, e si hanno radicalizzato delle cose su se stessi, si può anche copiare qualcosa da qualcuno più bravo, a patto che siano coerenti con la tua persona.

Loggato


"Kept you waiting, huh?"

Snake

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 30
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Veneto
  • Posts: 287

Re: Fare essere

« Risposta #6 del: 06 Agosto 2017, 00:47:24 »

Il punto è che sedurre di per se non sarebbe coerente con la mia persona, dal momento che, per natura, sono uno che tende a evitarle le persone, e tutto gli piace fuorchè inseguirle, anzi... Però, se si vuol sperare almeno in futuro in una vita sentimentale, occorre violentare questa natura....
Scimmiottare hai ragione non va bene, ma, nella transizione per il radicale cambiamento di personalità, può essere indispensabile dover sembrare un qualcosa che non si è?

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 862

Re: Fare essere

« Risposta #7 del: 06 Agosto 2017, 16:55:08 »

Citato da: Enri il 06 Agosto 2017, 00:47:24

Il punto è che sedurre di per se non sarebbe coerente con la mia persona, dal momento che, per natura, sono uno che tende a evitarle le persone, e tutto gli piace fuorchè inseguirle, anzi... Però, se si vuol sperare almeno in futuro in una vita sentimentale, occorre violentare questa natura....
Scimmiottare hai ragione non va bene, ma, nella transizione per il radicale cambiamento di personalità, può essere indispensabile dover sembrare un qualcosa che non si è?

Ti rispondo con una domanda, anche se suppongo sia retorica. Sebbene tu tenda a voler evitare le persone, senti il bisogno di interagire con le ragazze (e intendo in tutto, dall'incontro ad una relazione)?
Se si, lo vedi come una forzatura oppure è una tua necessita naturale?
In questo caso inizierei a muovermi in un campo a te naturale e evolverti li, per poi muovere i passi in qualcosa  a te nuovo, in modo da poter crescere pure li...Io credo che i cambiamenti radicali non vengano fatti sempre in modo drastico nella propria vita, bensì un passo alla volta.

Loggato


"Kept you waiting, huh?"

Snake

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 30
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Veneto
  • Posts: 287

Re: Fare essere

« Risposta #8 del: 06 Agosto 2017, 17:02:06 »

Non credo sia una questione di esterno quanto di interno. In discoteca sono sempre stato a disagio, eppure è dove ho combinato di più. Nei meeting buddisti sono a mio agio, eppure non ho mai combinato niente. A volte penso che dovrei uscire anche di giorno, ma non ne sono motivato e la mia vita in diurna va bene cosi, l'unica necessità è cercare di rimorchiare nel week end. Sabato però ero molto sicuro di me, mi sono mosso come meglio non potevo... Però non c'era nessuna che realmente mi attizzasse, e gli unici approcci erano dettati più dall'inerzia che da altro.
Oggi una che ho aggiunto dopo che le chiesi banalmnete dove fosse in un video mi ha insultato dicendo che sono uno sfigato... Aveva chiaramente torto marcio, ma finchè non rimorchierò inconsciamente penserò sempre che dirà la verità

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 862

Re: Fare essere

« Risposta #9 del: 06 Agosto 2017, 18:16:53 »

In discoteca ci vai spesso? in questo caso, ti converrebbe capire meglio le dinamiche per viverla meglio e trarre maggior profitto... Se puoi muoverti anche durante l'orario dell'aperitivo, ti conviene fare un giro anche per quella fascia oraria.
Tornando alla "parte interna", è una "pigrizia" oppure una "demotivazione per via dei risultati"?

Loggato


"Kept you waiting, huh?"

Snake

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 30
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Veneto
  • Posts: 287

Re: Fare essere

« Risposta #10 del: 06 Agosto 2017, 19:55:59 »

No non ho grande interesse a muovermi in diurna ne in serale durante l'aperitivo, che è un contesto totalmente diverso dalla discoteca vera e propria...
Anzi, faccio sempre la stessa routine apposta per cambiare solo la parte interiore che non va bene. E posso dire di riuscirci abbastanza...
Le dinamiche più o meno le conosco, ho anche raggiunto un buon livello di sicurezza, solo che non so se sia sufficiente... Il karma non mi aiuta, ogni volta le variabili girano sempre storte

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 862

Re: Fare essere

« Risposta #11 del: 07 Agosto 2017, 15:48:30 »

Citato da: Enri il 06 Agosto 2017, 19:55:59

No non ho grande interesse a muovermi in diurna ne in serale durante l'aperitivo, che è un contesto totalmente diverso dalla discoteca vera e propria...
Anzi, faccio sempre la stessa routine apposta per cambiare solo la parte interiore che non va bene. E posso dire di riuscirci abbastanza...
Le dinamiche più o meno le conosco, ho anche raggiunto un buon livello di sicurezza, solo che non so se sia sufficiente... Il karma non mi aiuta, ogni volta le variabili girano sempre storte

Se non ti riesce, vuol dire che devi ancora lavorare su qualcosa. Secondo me, precludersi opportunità è sbagliato, perché in questo momento di sperimentazione, gli errori sono fondamentali. Certo, se riesci ad avere un buon gioco in disco è un'ottima cosa, ma se ancora non raggiungi un livello soddisfacente e allo stesso tempo non lavori su altri campi, qualora avessi qualche appuntamento o voglia di cambiare ambiente, potresti trovare frustrante il partire da zero...

Loggato


"Kept you waiting, huh?"

Snake

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 30
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Veneto
  • Posts: 287

Re: Fare essere

« Risposta #12 del: 07 Agosto 2017, 20:51:02 »

Il mio problema principale è l'ansia, praticamente il karma di quasi ogni mdp... L'insicurezza è stato ciò che mi ha portato nella direzione sbagliata fino a 24 anni. Poi ho capito che dovevo lavorare li e lo sto facendo anche con buona efficacia, ma probabilmente il mio stato di bisogno le spegne... Vedrò di lavorare anche su questo aspetto, cercando nuove passioni (sto valutando scacchi e poker).
Spesso ho pensieri negativi, ma sul set non ci penso... Comunque sto riducendo pure quelli...

In definitiva non credo sia un problema di ambiente. Anzi, in quelli estranei al rimorchio me la cavo molto bene

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 862

Re: Fare essere

« Risposta #13 del: 09 Agosto 2017, 19:27:22 »

Citato da: Enri il 07 Agosto 2017, 20:51:02

Il mio problema principale è l'ansia, praticamente il karma di quasi ogni mdp... L'insicurezza è stato ciò che mi ha portato nella direzione sbagliata fino a 24 anni. Poi ho capito che dovevo lavorare li e lo sto facendo anche con buona efficacia, ma probabilmente il mio stato di bisogno le spegne... Vedrò di lavorare anche su questo aspetto, cercando nuove passioni (sto valutando scacchi e poker).
Spesso ho pensieri negativi, ma sul set non ci penso... Comunque sto riducendo pure quelli...

In definitiva non credo sia un problema di ambiente. Anzi, in quelli estranei al rimorchio me la cavo molto bene

Ora ho il quadro completo, il problema non attorno a te, ma dentro di te. La prima cosa che dovresti fare, è quella di eliminare i pensieri negativi; perché quelli sono cause di nevrosi e pippe mentali che ti portano ad insicurezze e incazzature varie che alla fine ti si ritorcono contro.
L'idea di avere dei nuovi hobbies non è per nulla sbagliata, sono un aiuto a focalizzarti su te stesso e ti aiutano ad avere più fiducia in te; oltre a tenerti la mente impegnata...
Perciò lavora sulle seghe mentali e cerca di trovare l'illogicità di esse. Cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno quando un set va male, ovvero elabora i tuoi errori e cerca di non ripeterli la prossima volta o correggere il tiro qualora tu gli stia ripetendo...Questo è un inizio Wink

Loggato


"Kept you waiting, huh?"

Snake

  • CSI-6
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 30
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Veneto
  • Posts: 287

Re: Fare essere

« Risposta #14 del: 09 Agosto 2017, 21:44:45 »

Il problema è che una logica c'è...  Uno ha bisogno di rimorchiare e ha paura di esporsi facendo figure di cacca...
Poi sono d'accordo che non bisogna pensarci e lavorare nella direzione che hai detto tu. Che peraltro sto facendo, ma servirebbe qualcosa che velocizzasse i progressi

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 862
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: