Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

l'evento che cambierà
 il tuo modo di vedere la seduzione.

La fabbrica del Fascino

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Circoli Sociali, delle Fantastiche Macchine

(Letto 659 volte)

Circoli Sociali, delle Fantastiche Macchine

« del: 19 Aprile 2015, 20:42:35 »

In seguito all'ennesima gran serata in un circolo sociale ho trovato l'ispirazione per scrivere un post a riguardo...e mi andava di condividerlo sul forum  Wink

Circoli Sociali VS Approcci a Freddo

I circoli sociali sono degli sconosciuti per i più...un po' perché fanno meno figo che andare ad approcciare una perfetta sconosciuta...un po' perché sono più complessi da gestire di un approccio a freddo...un po' perché in un circolo sociale non ti puoi fingere una persona che non sei e passarla liscia.

Quando approcci una sconosciuta, puoi fingerti più figo di quello che sei e la passeresti liscia. In un circolo sociale, se fai una cosa del genere, nella migliore delle ipotesi vieni deriso e fatto tornare "a posto".

Quando fai un approccio a freddo, puoi fare delle cavolate madornali e non ci sarebbe nessun impatto sulla tua vita (a meno che non hai dato una schiaffo alla figlia di un boss della mafia russa Smile ).
Se ci provi malamente con una donna in un circolo sociale, passi per sfigato; se fai una battuta eccessivamente acida passi per quello che non capisce nulla; se sei troppo gentile, finisci in zona amicizia con tutto il circolo sociale.

Queste e moltissime altre cose rendono gli approcci a freddo fantastici per imparare a sedurre e lasciano i circoli sociali una prerogativa di pochi.

Peccato che i circoli sociali siano per la seduzione l'equivalente di una bomba atomica: hanno un potenziale impressionante...

La Dura Legge dei Circoli Sociali

I circoli sociali possono essere i tuoi migliori amici o possono essere delle "creature" piuttosto ostiche. Dipende da chi sei e da come ti comporti.

Se sei scalibrato in un circolo sociale avrai vita molto dura. Molto dura.
Se non sai sedurre un minimo, potresti trovarti a conoscere moltissime donne e non concludere mai; e quando vedi passarti davanti tante bellissime donne la cosa può fare male Smile
Se non rispetti le regole di amici/amiche/amiche di amici vedrai andare in fumo una cerchia sociale dietro l'altra.

E quando fai delle grosse cavolate o non ti sai difendere da qualcuno di autorevole in un circolo sociale, rischi di perdere l'intero circolo.

Poi, hai mille vincoli. Magari non puoi provarci con Giorgia perché piace ad un tuo amico caro che l'ha portata nel gruppo.
O magari non puoi andare a letto con Paola perché è la ragazza di quello che ha praticamente creato quel circolo sociale.

Detta così, sembrano un postaccio...eppure i circoli sociali sono delle "macchine" fantastiche.
Si, macchine è il termine giusto.

La Macchina Circolo Sociale

Se segui le regole del gioco, i circoli sociali sono delle macchine genera-seduci-donne.
Se entri nel (o se crei il) giusto circolo sociale conoscerai tantissime donne in automatico. E se hai "ciò che conta" sarà il circolo sociale stesso a sedurre le donne per te, tutto quello che dovrai fare sarà mandare avanti il processo con semplicità...un po' come quando spingi una palla di neve da una montagna innevata: con un minimo sforza riesci a spostare una quantità di neve impressionante.

Ma attenzione: solo perché avrai la vita facile con certe cose, non significa che TUTTO sarà facile.
Questo è vero soprattutto quando realizzi che il circolo sociale è davvero una macchina: servirà sempre il carburante per mandarla avanti e più la macchina è grossa, più carburante serve.

Giusto per farti un esempio concreto...quando hai un circolo sociale in cui i tuoi amici portano diverse donne, essi si aspetteranno che tu faccia altrettanto, non puoi parassitare. Si, puoi sempre cavartela portando altri tipi di valore (magari metti a disposizione la casa per farte dei festini), ma è necessario che tu contribuisca sempre in qualche modo.

Tutto quello che hai letto fin'ora rende i circoli sociali qualcosa di molto affascinante, eppure molto controverso.
Ma ci sono delle considerazioni che spostano l'ago della bilancia verso l'apprendimento della seduzione nei circoli sociali.

Singergia

I circoli sociali e gli approcci a freddo non sono due compartimenti a tenuta stagna.
Anzi, il loro reale potenziale si libera quando vengono coniugati.

Le donne che conosci con i tuoi approcci a freddo possono alimentare le tue cerchie sociali e le donne delle tue cerchie sociali possono aiutarti negli approcci.

Ti faccio un esempio.
Approcci un gruppo di donne e ti stanno veramente simpatiche, però ti accorgi che nessuna di loro ti interessa davvero. La maggior parte degli uomini le lascia perdere e se ne va. Quello che invece potresti fare e tenerti in contatto con loro e invitarle ad una festa o ad un'uscita con dei tuoi amici.

Esempio opposto.
Sei in un bar con 3 amiche e vi state divertendo. C'è una ragazza al tavolo a fianco che non riesce a toglierti gli occhi di dosso (per via della preselezione). A quel punto, il tuo approccio sarà molto più efficace.

L'Autosostentamento

Come dicevamo, più la macchina è grossa e più carburante serve. Ma ci sono dei modi per far si che la macchina si autosostenti e cioè attinga il carburante da se stessa.

Per esempio, se in un circolo sociale ci sono diversi connettori sociali, non sarà più necessario portare dentro altre donne perché ci penseranno loro.

Livello Rockstar

Sfruttando le dinamiche spiegate sopra (e qualche altra dinamica opzionale che per ora mi riservo di tenere segreta per il bene dell'umanità) puoi arrivare ad un punto in cui conosci tantissime donne in automatico...e sono loro che vengono da te per farsi sedurre (e le più intraprendenti vengono a sedurti).

Ovviamente, affinché questo accada, non basta solo conoscere tante donne, ma deve esserci un base a supporto (in sintesi devi essere un uomo interessante e che sa far parlare di se).

Loggato

MauroD

  • SI-Reliable User
  • Osservatore
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Posts: 9

Re: Circoli Sociali, delle Fantastiche Macchine

« Risposta #1 del: 20 Aprile 2015, 12:12:57 »

Conosco molto bene i meccanismi dei circoli sociali per averne fatto un pilastro del mio gioco  negli ultimi anni. Condivido quanto scrivi, in particolare la metafora della pallina di neve che si trasforma in valanga, usata da me stesso in un post di alcuni anni fa.

Sottolineo questo passaggio :

Citato da: MauroD il 19 Aprile 2015, 20:42:35

...quando hai un circolo sociale in cui i tuoi amici portano diverse donne, essi si aspetteranno che tu faccia altrettanto, non puoi parassitare. Si, puoi sempre cavartela portando altri tipi di valore (magari metti a disposizione la casa per farte dei festini), ma è necessario che tu contribuisca sempre in qualche modo.

Questo vale anche in fase di creazione del circolo, o di ingresso in un circolo esistente. Tu devi comunque portare un valore aggiunto per giustificare il tuo ingresso, altrimenti non ti si filerà nessuno/a o comunque sarai relegato a un ruolo marginale che non ti permetterà di "fare affari".

Apprezzabile anche lo spunto della sinergia tra circoli sociali e gioco a freddo, che ho pure utilizzato negli anni.

In ogni caso, a differenza di quello che in molti credono, in generale il gioco in circolo sociale è faticoso e difficile.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della Fregna" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 289
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3848
  • Fino alla Fine

Re: Circoli Sociali, delle Fantastiche Macchine

« Risposta #2 del: 20 Aprile 2015, 13:32:03 »

Citato da: Shark72 il 20 Aprile 2015, 12:12:57

Questo vale anche in fase di creazione del circolo, o di ingresso in un circolo esistente. Tu devi comunque portare un valore aggiunto per giustificare il tuo ingresso, altrimenti non ti si filerà nessuno/a o comunque sarai relegato a un ruolo marginale che non ti permetterà di "fare affari".

Quali possono essere i "valori aggiunti"?

Loggato


"O me o vita, domande come queste mi perseguitano. Infiniti cortei di infedeli. Città gremite di stolti. Che v'è di nuovo in tutto questo, o me o vita? Risposta. Che tu sei qui, che la vita esiste, e l'identità, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso. Che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso."

Alpacino90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Vanilla Sky
  • Posts: 333
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: