Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

La fabbrica dei Veri Uomini

La fabbrica dei Veri Uomini

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Boomerang

(Letto 299 volte)

Boomerang

« del: 01 Aprile 2017, 15:38:48 »

Vi è mai capitato di cercare di essere positivi nonostante le avversità, ma, col protrarsi di queste, a un certo punto vedersi esplodere tutta la negatività come fosse stata compressa antecendentemente?
Spero di essermi spiegato bene....

PS: Mi sa che dovevo postarla in automiglioramento Basito

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 865

Re: Boomerang

« Risposta #1 del: 02 Aprile 2017, 17:16:36 »

Citato da: Enri il 01 Aprile 2017, 15:38:48

Vi è mai capitato di cercare di essere positivi nonostante le avversità, ma, col protrarsi di queste, a un certo punto vedersi esplodere tutta la negatività come fosse stata compressa antecendentemente?
Spero di essermi spiegato bene....

PS: Mi sa che dovevo postarla in automiglioramento Basito

Non ti preoccupare. Puoi essere un po' più preciso, magari facendo qualche esempio? Finchè non si sviluppa la discussione lasciamo in generale.

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1668
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9862

Re: Boomerang

« Risposta #2 del: 03 Aprile 2017, 06:14:56 »

Mah, in realtà non c'è molto da aggiungere...
Quando tu cerchi di rimanere positivo nonostante le avversità, che però resistono... E dopo un po', come se fosse stata compressa in un magazzino, la negatività riesplode alla massima potenza.
Esattamente come un boomerang

Mi viene difficile spiegarla diversamente..  Come se avessi solo represso...

« Ultima modifica: 03 Aprile 2017, 06:32:05 da Enri »

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 865

Re: Boomerang

« Risposta #3 del: 03 Aprile 2017, 11:52:27 »

Citato da: Enri il 03 Aprile 2017, 06:14:56

Mah, in realtà non c'è molto da aggiungere...
Quando tu cerchi di rimanere positivo nonostante le avversità, che però resistono... E dopo un po', come se fosse stata compressa in un magazzino, la negatività riesplode alla massima potenza.
Esattamente come un boomerang
Mi viene difficile spiegarla diversamente..  Come se avessi solo represso...

Vedi, quando qualcuno viene a parlarmi di "innergame" ed altre escrementate, gli rispondo che uno può anche convincersi che le cose vanno benissimo. Ma la realtà circostante non fa innergame, e rimane immutata. Quando l'uomo innergamato si confronta con la realtà, inevitabilmente si riproducono le condizioni di partenza. Ovviamente questo non avviene se c'è stato un effettivo miglioramento, ovvero un aver maggiori conoscenze in modo da inquadrare meglio i problemi oppure maggiori abilità.
Il vero vincente è colui che non da mai per scontato un risultato ma è invece sempre pronto a rimettere in discussione le sue conoscenze/abilità. Ovviamente in caso di sconfitte, perchè non è assolutamente detto che si debba di default negare ciò che funziona.

"Va bene tutto, l'importante è che funzioni"
 (SunBeam, fondatore di Seduzione Italiana)

 Heart

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1668
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9862

Re: Boomerang

« Risposta #4 del: 03 Aprile 2017, 12:29:59 »

Citato da: Enri il 03 Aprile 2017, 06:14:56

Mah, in realtà non c'è molto da aggiungere...
Quando tu cerchi di rimanere positivo nonostante le avversità, che però resistono... E dopo un po', come se fosse stata compressa in un magazzino, la negatività riesplode alla massima potenza.
Esattamente come un boomerang

Mi viene difficile spiegarla diversamente..  Come se avessi solo represso...

A me è capitato.

Per esperienza personale, posso dire che un tale scenario si può creare in due modi: il primo è negando la propria responsabilità nei propri fallimenti, attribuendone la colpa sempre agli altri. In questo caso, il comportamento sbagliato non solo non viene corretto, ma viene pure continuato ad oltranza, creando sempre più frustrazione e negatività, fino al punto in cui si esplode.
Il secondo modo, che è in qualche modo collegato al primo, a mio aavviso, è invece costituito dal non sfogare le proprie frustrazioni. Viviamo in un periodo storico e in una società che è sempre più frenetica....Si ha sempre meno tempo libero, e quindi molto meno tempo da dedicare ai propri hobby e le proprie passioni. Questo fa sì che frustrazione, ansia e stress si accumulino, fino al punto di cui sopra.

Insomma, il mio consiglio è di trovare qualcosa che ti rilassi, e dedicarci un pò di tempo ogni giorno, soprattutto nei periodi difficili nello studio/lavoro/etc. A lungo andare, serve eccome: io ora sono molto, molto, molto più rilassato e calmo di quanto fossi l' anno scorso!

Loggato

EnrY

  • CSI-5
  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 8
  • Offline Offline
  • Posts: 67

Re: Boomerang

« Risposta #5 del: 04 Aprile 2017, 06:03:33 »

Si, la rabbia. Esattamente come quando la trattieni e poi esplodi

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 865

Re: Boomerang

« Risposta #6 del: 04 Aprile 2017, 10:43:58 »

Citato da: TermYnator il 03 Aprile 2017, 11:52:27

Vedi, quando qualcuno viene a parlarmi di "innergame" ed altre escrementate, gli rispondo che uno può anche convincersi che le cose vanno benissimo. Ma la realtà circostante non fa innergame, e rimane immutata. Quando l'uomo innergamato si confronta con la realtà, inevitabilmente si riproducono le condizioni di partenza. Ovviamente questo non avviene se c'è stato un effettivo miglioramento, ovvero un aver maggiori conoscenze in modo da inquadrare meglio i problemi oppure maggiori abilità.
Il vero vincente è colui che non da mai per scontato un risultato ma è invece sempre pronto a rimettere in discussione le sue conoscenze/abilità. Ovviamente in caso di sconfitte, perchè non è assolutamente detto che si debba di default negare ciò che funziona.

"Va bene tutto, l'importante è che funzioni"
 (SunBeam, fondatore di Seduzione Italiana)

 Heart

Esattamente questo. Per esperienza fingere che vada tutto bene porta solo a farsi più male nell'inevitabile punto di rottura che avviene quando la realtà rimane quella che é in realtà. É piuttosto meglio vivere la situazione negativa ma facendosi forza e attivandosi per reagire, senza fingere o recitare parti. Ovviamente non si deve fare in modo che la situazione ti domini, ma piuttosto dovresti usarla per spronarti. Facile a dirsi... Ma va comunque fatto.

Loggato

Deleteloss

  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 27
  • Residenza: Lombardia
  • Posts: 28
  • Feel inspired

Re: Boomerang

« Risposta #7 del: 09 Aprile 2017, 17:50:54 »

Si ma il topic è un po'diverso... Qui non si parla di accampare scuse o di ignorare problemi, bensì di tenere uno stato d'animo perlomeno accettabile in cirocstanze negative...

Loggato

Enri

  • CSI-2
  • Grafomane
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Posts: 865
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: