Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

La fabbrica dei Veri Uomini

La fabbrica dei Veri Uomini

« precedente | successivo »
Pagine: [1] 2   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Allenamento kettlebell

(Letto 1511 volte)

Allenamento kettlebell

« del: 30 Ottobre 2015, 14:06:13 »

Cari ragazzi, volevo qualche consiglio per rimettermi in forma.

Sto facendo corsa al parchetto circa 30 minuti, la sera con ritmo in zona lipolitica. Il tutto 5 volte a settimana (poi con il diminuire della pancia penso 3 volte a settimana e 2 volte esercizi muscolari) ed inserire più in la qualche uscita domenicale in mtb.

Volevo prendere un kettlebell, visto che quando facevo arti marziali lo usavamo e mi aveva dato dei buoni risultati, ovvimente con altrettanti esercizi a corpo libero e flessioni.

Solo che non ricordo la pesatura, voi cosa consigliate di utilizzare un 6 od 8 Kg?

Per l'alimentazione contengo i carboidrati (prediligendo i legumi) e cerco di tirar su un po' le proteine.

Ovviamente no alcool, no fumo, no dolci/bibite gassate e no fritti.

Tutto è nello spirito low budget i tempi e la situazione sono quelli che sono.

Loggato


“Che una bella donna conceda o neghi i suoi favori, le piace sempre che le vengano chiesti.” - Ovidio

"Non riuscivo a far nulla, le mie tecniche non funzionavano più.
Aveva il potere di far riaffiorare la mia paura, e su quella mi gestiva come una marionetta.
Per questo scrivo che le paure non si vincono con una sbornia.
Le paure si vincono fermandosi, e parlando sinceramente con se stessi.
Altrimenti, abbiamo solo dato le spalle a Sacha, ma appena ci giriamo, ce la ritroviamo davanti." - TermYnator

"Non sarò politically correct, come non lo è l'assegnazione della figa nella realtà." - TermYnator

"I miei pensieri sono avvolti in una nuvola di bestemmie." - Acqua

"Perché una volta che inizi devi arrivare fino in fondo, devi farcela, altrimenti rimarrai un incompiuto, ma con l'aggravante di aver scoperto che la colpa è solo tua." - Edward Bloom

tide75

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Neverland
  • Posts: 202

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #1 del: 30 Ottobre 2015, 14:35:02 »

Citato da: tide75 il 30 Ottobre 2015, 14:06:13

Cari ragazzi, volevo qualche consiglio per rimettermi in forma.

Sto facendo corsa al parchetto circa 30 minuti, la sera con ritmo in zona lipolitica. Il tutto 5 volte a settimana (poi con il diminuire della pancia penso 3 volte a settimana e 2 volte esercizi muscolari) ed inserire più in la qualche uscita domenicale in mtb.

Volevo prendere un kettlebell, visto che quando facevo arti marziali lo usavamo e mi aveva dato dei buoni risultati, ovvimente con altrettanti esercizi a corpo libero e flessioni.

Solo che non ricordo la pesatura, voi cosa consigliate di utilizzare un 6 od 8 Kg?

Per l'alimentazione contengo i carboidrati (prediligendo i legumi) e cerco di tirar su un po' le proteine.

Ovviamente no alcool, no fumo, no dolci/bibite gassate e no fritti.

Tutto è nello spirito low budget i tempi e la situazione sono quelli che sono.

Loggato

Kim

  • CSI-6
  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Posts: 37

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #2 del: 30 Ottobre 2015, 14:38:45 »

Citato da: Kim il 30 Ottobre 2015, 14:35:02

6-8 kg??? Guarda,  in Russia 16 kg è la pezzatura da donne,  gli uomini usano i 24/32... Comunque non c'è bisogno dei kettlebell, i manubri caricabili costano la metà e sono più versatili.

Loggato

Kim

  • CSI-6
  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Posts: 37

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #3 del: 30 Ottobre 2015, 15:31:44 »

Citato da: Kim il 30 Ottobre 2015, 14:38:45

6-8 kg??? Guarda,  in Russia 16 kg è la pezzatura da donne,  gli uomini usano i 24/32... Comunque non c'è bisogno dei kettlebell, i manubri caricabili costano la metà e sono più versatili.

Grazie per le informazioni kim! Diciamo che volevo iniziare con qualcosa di tranquillo  Shocked crescendo progressivamente... magari aumentando il numero di ripetizioni piuttosto che il peso... effettivamente i manubri sembrano più economici e versatili... ora vedo qualcosa su internet.

Loggato


“Che una bella donna conceda o neghi i suoi favori, le piace sempre che le vengano chiesti.” - Ovidio

"Non riuscivo a far nulla, le mie tecniche non funzionavano più.
Aveva il potere di far riaffiorare la mia paura, e su quella mi gestiva come una marionetta.
Per questo scrivo che le paure non si vincono con una sbornia.
Le paure si vincono fermandosi, e parlando sinceramente con se stessi.
Altrimenti, abbiamo solo dato le spalle a Sacha, ma appena ci giriamo, ce la ritroviamo davanti." - TermYnator

"Non sarò politically correct, come non lo è l'assegnazione della figa nella realtà." - TermYnator

"I miei pensieri sono avvolti in una nuvola di bestemmie." - Acqua

"Perché una volta che inizi devi arrivare fino in fondo, devi farcela, altrimenti rimarrai un incompiuto, ma con l'aggravante di aver scoperto che la colpa è solo tua." - Edward Bloom

tide75

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Neverland
  • Posts: 202

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #4 del: 30 Ottobre 2015, 16:08:09 »

Citato da: Kim il 30 Ottobre 2015, 14:38:45

6-8 kg??? Guarda,  in Russia 16 kg è la pezzatura da donne,  gli uomini usano i 24/32... Comunque non c'è bisogno dei kettlebell, i manubri caricabili costano la metà e sono più versatili.

Dimenticateli questi numeri da atleti dell' est pre-era Eltsin, che avevano nelle vene più Dianabol che sangue.  Rolling Eyes

Con 32 al massimo puoi fare lo squat e lo stacco (se sei allenato), ma per esercizi come lo swing, lo snatch, il clean (portata alla spalla), ecc., 16 bastano e avanzano.

Ad ogni modo ne occorre più di uno per allenarsi in modo completo, diciamo 8,12, 16, 20 . Al che c'è da spendere.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 292
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3860
  • Fino alla Fine

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #5 del: 31 Ottobre 2015, 09:54:09 »

Shark, ovviamente parlo in base alla mia esperienza: non sono proprio un gigante ma io i 16 li trovo davvero leggerini, almeno in un ottica di muscolazione. E ti assicuro che non c'è bisogno di doparsi per usare le altre pezzature. Comunque tutto dipende dal tipo di lavoro che si vuol fare.

Loggato

Kim

  • CSI-6
  • Cacasenno
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Posts: 37

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #6 del: 31 Ottobre 2015, 10:10:06 »

Ok! grazie dei consigli ragazzi, diciamo che partirò con l'8 visto anche il costo non proprio irrisorio ed avrò anche un amico che mi darà una mano per impostare al meglio gli esercizi.   Wink

Loggato


“Che una bella donna conceda o neghi i suoi favori, le piace sempre che le vengano chiesti.” - Ovidio

"Non riuscivo a far nulla, le mie tecniche non funzionavano più.
Aveva il potere di far riaffiorare la mia paura, e su quella mi gestiva come una marionetta.
Per questo scrivo che le paure non si vincono con una sbornia.
Le paure si vincono fermandosi, e parlando sinceramente con se stessi.
Altrimenti, abbiamo solo dato le spalle a Sacha, ma appena ci giriamo, ce la ritroviamo davanti." - TermYnator

"Non sarò politically correct, come non lo è l'assegnazione della figa nella realtà." - TermYnator

"I miei pensieri sono avvolti in una nuvola di bestemmie." - Acqua

"Perché una volta che inizi devi arrivare fino in fondo, devi farcela, altrimenti rimarrai un incompiuto, ma con l'aggravante di aver scoperto che la colpa è solo tua." - Edward Bloom

tide75

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Neverland
  • Posts: 202

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #7 del: 02 Novembre 2015, 14:08:09 »

Io non so cosa facciate con 'sti kettlebels, ma spero non vi facciate male.

Tide 75:
comprati una serie di manubri così composta:
4 x 0,5 kg
4 x 1 kg
8 x 2 kg
4 x 5 kg
2 manubri con ghiere a vite o a brugola con i seguenti criteri:
- Aste piene (evita i tubi) Un buon manubrio pesa almeno 2 kg bloccaggi compresi.
- I manici dovrebbero poter girare sull'asse del manubrio. Sono pochissimi i manubri fatti in questo modo.
Un set del genere consentirà di avere manubri da 2 a 23 kg a manubrio se li usi in coppia, o circa 38/40 kg su manubrio singolo. Se poi ci aggiungi un bilancere da 1,8 metri puoi anche fare tantissimi altri esercizi senza dover comprare altri pesi (un bil da 1,8 m pesa circa 10 kg).

Dubito rimpiangerai i campanacci per vacche anabolizzate....  Laughing

 Heart
 

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1654
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9790

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #8 del: 02 Novembre 2015, 14:57:34 »

Citato da: TermYnator il 02 Novembre 2015, 14:08:09

Io non so cosa facciate con 'sti kettlebels, ma spero non vi facciate male.

Tide 75:
comprati una serie di manubri così composta:
4 x 0,5 kg
4 x 1 kg
8 x 2 kg
4 x 5 kg
2 manubri con ghiere a vite o a brugola con i seguenti criteri:
- Aste piene (evita i tubi) Un buon manubrio pesa almeno 2 kg bloccaggi compresi.
- I manici dovrebbero poter girare sull'asse del manubrio. Sono pochissimi i manubri fatti in questo modo.
Un set del genere consentirà di avere manubri da 2 a 23 kg a manubrio se li usi in coppia, o circa 38/40 kg su manubrio singolo. Se poi ci aggiungi un bilancere da 1,8 metri puoi anche fare tantissimi altri esercizi senza dover comprare altri pesi (un bil da 1,8 m pesa circa 10 kg).

Dubito rimpiangerai i campanacci per vacche anabolizzate....  Laughing

 Heart
 

Interessante proposta... magari riesco a spendere anche meno visto il costo dei kettlebells (un tocco di ghisa se lo fanno pagare ben caro oh visto), ed in maniera graduale... spulcio un po' di siti fitness e il buon caro vecchio decatlhon.

Loggato


“Che una bella donna conceda o neghi i suoi favori, le piace sempre che le vengano chiesti.” - Ovidio

"Non riuscivo a far nulla, le mie tecniche non funzionavano più.
Aveva il potere di far riaffiorare la mia paura, e su quella mi gestiva come una marionetta.
Per questo scrivo che le paure non si vincono con una sbornia.
Le paure si vincono fermandosi, e parlando sinceramente con se stessi.
Altrimenti, abbiamo solo dato le spalle a Sacha, ma appena ci giriamo, ce la ritroviamo davanti." - TermYnator

"Non sarò politically correct, come non lo è l'assegnazione della figa nella realtà." - TermYnator

"I miei pensieri sono avvolti in una nuvola di bestemmie." - Acqua

"Perché una volta che inizi devi arrivare fino in fondo, devi farcela, altrimenti rimarrai un incompiuto, ma con l'aggravante di aver scoperto che la colpa è solo tua." - Edward Bloom

tide75

  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 9
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Neverland
  • Posts: 202

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #9 del: 03 Novembre 2015, 09:26:12 »

Citato da: Kim il 31 Ottobre 2015, 09:54:09

Shark, ovviamente parlo in base alla mia esperienza: non sono proprio un gigante ma io i 16 li trovo davvero leggerini, almeno in un ottica di muscolazione. E ti assicuro che non c'è bisogno di doparsi per usare le altre pezzature. Comunque tutto dipende dal tipo di lavoro che si vuol fare.

Dipende sempre dall' esercizio. Per farci lo squat e lo stacco è chiaro che sono pochi, ma per tanti altri esercizi a una mano sono più che abbastanza, specie per chi è agli inizi.

Per un lavoro di semplcie massa muscolare, comunque, non è il tipo di attrezzo più idoneo, meglio optare per i comuni manubri e bilancieri.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 292
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3860
  • Fino alla Fine

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #10 del: 03 Novembre 2015, 10:01:04 »

Peraltro, e non per fare il guastafeste: ma a parte esercizi molto dinamici nei quali si passa il kettlebell da una mano all'altra, qualcuno sa documentarmi con fatti dimostrabili un solo vantaggio dei kettlebells rispetto ad una banale serie di manubri fissa o variabile?

Sappiano comunque i possessori di manubri costruiti da un trafilato + un tubo sfilabile che funge da manico, che tale attrezzo è facilmente trasformabile in un kettlebell variabile tramite l'apposito adattatore (li vendeva Fassi anni fa su licenza Weider: i kettlebells li usavano negli anni '70 quelli che non  erano abbastanza maschi da usare i manubri...  Exclamation  Laughing  )

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1654
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9790

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #11 del: 03 Novembre 2015, 10:10:58 »

Se sei un novello non comprarti i kettlebell. Prenditi manubri e pesi anche dalla decathlon (gli attrezzi non sono a livello della technogym ma valgono quello che li paghi). Inizia così con un centinaio d'euro dovresti essere a posto all'inizio. Quando riesci poi una panca piana è un piccolo castello per squat sono il top. Con i manubri comunque riesci ad allenare bene tutto tranne il petto (comprati se ti avanzano 40 euro un deambulatore  Grin Grin e ti fai le dip alle parallele). Buon allenamento

Loggato

Giulio cesare

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 70

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #12 del: 03 Novembre 2015, 10:51:38 »

Citato da: TermYnator il 03 Novembre 2015, 10:01:04

Peraltro, e non per fare il guastafeste: ma a parte esercizi molto dinamici nei quali si passa il kettlebell da una mano all'altra, qualcuno sa documentarmi con fatti dimostrabili un solo vantaggio dei kettlebells rispetto ad una banale serie di manubri fissa o variabile?

E' interessante per fare alcuni esercizi "esplosivi" in cui è necessario quel tipo di impugnatura, che consente al peso di seguire perfettamente la forza di gravità, come lo swing, lo snatch, il turkish get up, e altri. Per i normali esercizi di muscolazione meglio i manubri.

Loggato


"Il tuo è un gioco molto politico" - Athos
"Non hai letto il MM? Allora devi essere espulso dal gioco !" - Neo1987
"L' assaporatore ufficiale dell' AdM - TermYnator
"Non è il massimo?E che ti frega, se ti attizza vacci uguale! Piuttosto che niente, meglio piuttosto" - Athos
"Quando fai l' espressione giusta, sei quasi fico" - TermYnator
"Ty delaesh bisnes" - HB insegnante di russo
"Meglio una russa bona, che un' italiana cessa"  - TermYnator
"Sergente Hartman della patata" - Azimut, già Expeausition

Shark72

  • CSI-6
  • Vate del calamaio
  • *
  • Mi piace = 292
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 3860
  • Fino alla Fine

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #13 del: 03 Novembre 2015, 12:23:01 »

Citato da: Shark72 il 03 Novembre 2015, 10:51:38

E' interessante per fare alcuni esercizi "esplosivi" in cui è necessario quel tipo di impugnatura, che consente al peso di seguire perfettamente la forza di gravità, come lo swing, lo snatch, il turkish get up, e altri. Per i normali esercizi di muscolazione meglio i manubri.

Non ne vedo l'utilità. Premesso che una persona che si approccia ai pesi deve già fare massima attenzione nel capire i movimenti,controllare la respirazione,contrarre l'addome personalmente li lascerei ai più esperti se davvero servono (clean e snatch sono esercizi che richiedono anni e anni seguiti da persone competenti).

Loggato

Giulio cesare

  • Scribacchino
  • *
  • Mi piace = 2
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Posts: 70

Re: Allenamento kettlebell

« Risposta #14 del: 03 Novembre 2015, 12:52:22 »

Citato da: Shark72 il 03 Novembre 2015, 10:51:38

E' interessante per fare alcuni esercizi "esplosivi" in cui è necessario quel tipo di impugnatura, che consente al peso di seguire perfettamente la forza di gravità, come lo swing, lo snatch, il turkish get up, e altri. Per i normali esercizi di muscolazione meglio i manubri.

Visti due video ora.
L'unica cosa che non si può fare con manubrio è il riporre il carico sul dorso della mano una volta fatto girare il kettlebell. Da un punto di vista fisiologico  posso affermare con certezza che è un movimento assolutamente inutile. Cheesy
Mode...

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1654
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9790
Pagine: [1] 2   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: