Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

La fabbrica dei Veri Uomini

La fabbrica dei Veri Uomini

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

Miciopensiero2: di che odore sei?

(Letto 1017 volte)

Miciopensiero2: di che odore sei?

« del: 06 Luglio 2015, 19:41:50 »

Oso per la seconda volta, dopo il "miciopensiero1" , imitare il Maestro, cercando di adattare il Termy ragionamento, in modo da essere il meno personale ed il più logico possibile.

Ho visto diversi post sui profumi, "che profumo mi metto"? E tutti ottengono le stesse risposte, cioè nomi di profumi che piacciono a Tizio, Caio, Sempronio.
Ma io dico: "il profumo è come il modo di vestire, personale ed adatto a chi si deve vestire".
Io non mi vestirò mai tipo rapper, frikkettone o metallaro, sarei ridicolissimo e questo vale per tutti gli altri, ognuno ama vestirsi come si sente bene, a proprio agio.
Analizziamo quindi il "fattore profumo", in primis:

CLASSI DI PROFUMO, cioè intensità dell'odore percepito:
A seconda della concentrazione degli oli eterici in essi contenuti, i diluenti vengono suddivisi nelle seguenti categorie:

    Eau de Solide EdS, a bassa quantità di oli eterici (fino a 1 %); TM 'EdS'
    Eau de Cologne EdC (3-5 %); TM 'Koelnisch Wasser'
    Eau de Toilette EdT (6-9 %), quantità possibilmente più alta nelle variazioni più intense o estreme
    Eau de Parfum EdP (10-14 %), per le varianti più intense si ha una percentuale di 20 %;
    Estratto di Profumo (15-30 %), per le varianti più intense si ha una percentuale di 40 %;

I profumi estivi non vanno MAI oltre "eau de cologne", perchè col maggiore caldo evaporano di più, con il rischio di diventare fottutamente irritanti per chi ci circonda, secondo questa "classe di percezione".
La scelta delle materie odorose e della loro concentrazione, influenza sia l'intensità del profumo, sia il suo effetto.
Perciò vengono distinte soglie differenti:

    Soglia d'effetto: il corpo reagisce al profumo di un'intensità quasi impercettibile
    Soglia della percezione: si percepisce una certa aura, ma che non si sa definire
    Soglia di riconoscimento: si riconosce il profumo e lo si sa definire
    Soglia del piacere: si percepisce l'intensità del profumo
    Soglia dell'eccesso: il profumo ha una nota troppo forte e provoca una sensazione d'invadenza
    Soglia di fuga: il profumo provoca una reazione di fuga

A mio avviso, ritengo che la perfezione sia rappresentata dalla "SOGLIA DI PERCEZIONE", senti un profumo che ti eccita il naso, ma non sai dire che profumo è, questo crea un piccolo tarlo olfattivo, magari la induce ad avvicinarsi.
Ora viene il bello, ma anche il difficile...
Il nostro odore è un biglietto da visita che presentiamo alla femina, ed è immediatamente successivo a quello visivo, quindi il nostro odore ci deve caratterizzare, un maschio erculeo con un profumino un po fruttato e dolcino, "farà strano", come uno un po allampanato, pallido e con la faccina da bravo bambino, con un profumo che ricorda più John Rambo o Jado.
Soprattutto, le femine usano l'olfatto ben più degli uomini, questo ci mette potenzialmente in vantaggio, oppure nei guai con una scelta sola.
Quindi occorre saper scegliere il proprio odore, che sia emanazione odorosa della propria personalità o fisicità, o almeno che ci faccia sentire bene ed a posto, come un vestito su misura.
Ma c'è di più, in estate non puoi assolutamente usare un profumo invernale, rischi di sembrare puzzolente, come capire che profumi evitare?
Facile, hai presente "il bouquet di profumi ed aromi", che emana uno dopo aver sudato, essersi raffreddato il sudore addosso e poi aver ricominciato a sudare?
Ecco, qualsiasi componente del profumo che ricordi ciò, rende il profumo inutilizzabile d'estate.
NON ESISTE che voi possiate passare per non lavati solo per colpa del profumo, anzi semmai il contrario, un profumo che nasconda la normale sudata di una giornata estiva.
Quindi odori: muschiati, tabaccati, "quoiosi" (sembra sudore rinsecchito), "aranciosi" (uguale al bidone dell'umido), quelli di provenienza animale, quelli "spigolosi" EVITATELI COME LA MORTE.

Resta non molto lo so, ma per non sbagliare, potete scegliere quelli specificatamente "SUMMER EDITION", creati appositamente per evitare il problema da me esposto.
Chiudo ringraziandovi per la pazienza, spero che questa piccola guida, in parte copiata da wikipedia per le categorie e le essenze, permettano a tutti capire come "cucirsi l'odore addosso", in modo da essere autonomi nella scelta del proprio "biglietto da visita olfattivo".

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2318
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Miciopensiero2: di che odore sei?

« Risposta #1 del: 06 Luglio 2015, 19:45:17 »

E datemi un +1 puzzoni. Laughing

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2318
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Miciopensiero2: di che odore sei?

« Risposta #2 del: 06 Luglio 2015, 20:40:03 »

Mi vien da chiedere una cosa allora (chiedo a te come a tutti) COME si mette il profumo?
Nel senso io do uno spruzzo sul collo e via, ma c'è un modo specifico che magari fa durare di più usando e il giusto?

P.s. Bel post  Wink

Loggato


"O me o vita, domande come queste mi perseguitano. Infiniti cortei di infedeli. Città gremite di stolti. Che v'è di nuovo in tutto questo, o me o vita? Risposta. Che tu sei qui, che la vita esiste, e l'identità, che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso. Che il potente spettacolo continua e che tu puoi contribuire con un verso."

Alpacino90

  • Consigliere
  • *
  • Mi piace = 6
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Residenza: Vanilla Sky
  • Posts: 333

Re: Miciopensiero2: di che odore sei?

« Risposta #3 del: 07 Luglio 2015, 11:32:23 »

Io do un totale di due spruzzi ai lati del busto, tra collo e pettorali.

La regola aurea è non andare mai oltre i 3 spruzzi, sennò ne hai troppo, cioè sei vicino alla "soglia dell'eccesso".
Questo lo rende fastidioso, soprattutto se ci vengono ben vicini o l'intensità del profumo è forte.
Questo errore grossolano lo commettono spesso le donne, che viaggiano in troppi casi al livello della "soglia di fuga", con odori penetranti e spigolosi.
E se non usano profumi estivi ma addirittura aranciati, hanno lo stesso odore del bidone dell'umido, ho fatto notare questa cosa alle colleghe, dicendo loro che se mettono troppo profumo l'aira puzza, ma non ho avuto risultati apprezzabili.
Ho dovuto procurarmi del deodorante per ambienti da spruzzare in quantità, per rendere l'aria respirabile, ed era inverno.

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2318
  • In hoc signo vinces (§)

Re: Miciopensiero2: di che odore sei?

« Risposta #4 del: 08 Luglio 2015, 12:08:19 »

Citato da: sfigatto il 06 Luglio 2015, 19:45:17

E datemi un +1 puzzoni. Laughing

pronti: + Thumbs Up

Molto interessante.

Loggato


- Vuoi informazioni sui miei corsi di seduzione? -
- Vuoi mandarmi un   messaggio? -
- Per richieste di moderazione clicca QUI -

TermYnator

  • Gran Maestro
  • Administrator
  • Guru della penna
  • *
  • Mi piace = 1658
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 55
  • Residenza: Toscana
  • Posts: 9798

Re: Miciopensiero2: di che odore sei?

« Risposta #5 del: 09 Luglio 2015, 10:57:47 »

Grazie, fa piacere essere utili alla comunita, almeno in parte.

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2318
  • In hoc signo vinces (§)
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: