Per rispondere alle discussioni e partecipare al forum ACCEDI oppure ISCRIVITI !

La fabbrica dei Veri Uomini

La fabbrica dei Veri Uomini

« precedente | successivo »
Pagine: [1]   Vai Giù
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Autore Topic:

come gestire alcuni gruppi di ragazze

(Letto 850 volte)

come gestire alcuni gruppi di ragazze

« del: 06 Novembre 2015, 22:11:31 »

Riporto diversi casi di ragazze che ho approcciato in facoltà e alcune difficoltà che ho incontrato:

n.1
Ho approcciato diverse ragazze e ho difficoltà a riparlarci nuovamente. Mi capita di finire la conversazione con la ragazza senza chiedere il numero o un contatto. Una volta che ci ho parlato potrei riavvicinarmi e riparlarci in quanto ad esempio all’università la ragazza sta ferma a ripetere  il programma dell’esame orale. Chiudo la conversazione facendola ridere e me ne vado, ma non so come riapprocciarla.

Come faccio a riprendere la conversazione una volta che ci ho parlato? Dovrebbe essere più semplice, invece se parlo una volta con una ragazza non ci parlo più. Ho paura di ritornarci a parlare a causa di un eventuale reazione negativa da parte loro. Non so riaprire il gruppo di ragazze.

n.2
Ho approcciato una dottoranda all’università che mi guardava ed era interessata.
Le chiedo quanti anni ha?
Lei dice quanti anni mi dai?
Io meno di 30?
Lei no.
Io piu di 30?
Lei no.
Io Allora 30
Lei si e ride.
Vedo una pubblicazione e gli faccio un test di comando chiedendo di tradurmi un periodo del testo per vedere se sa bene l’inglese. Lei però, non mi risponde.

Se la ragazza non risponde a una mia domando o altro come dovrei regolarmi?

Vado avanti e lei dico se questo verbo è un present perfect o un present perfect continus. Qui risponde e sbaglia. Io la correggo e gli spiego perché.
Lei mi chiede: Sei di *****?
Io si.
Le chiedo di dov’è lei?
Lei dice di *******.

Come rispondere alle loro domande che fanno su di me cercando di rimanere vago?

N. 3
All’università noto che una donna mi guarda mentre salgo le scale e mi sorride. Vedo che però ci sono 2 uomini con loro e un terzo che conosco ho paura di approcciarla, ma sò che lei ci sta ho visto i segnali che mi manda. Non so come isolarla inoltre non so cosa avrei dovuto dire a quello che mi vedeva parlare con lei.

Come avreste approcciato questo set misto?

N. 4
Gruppo di più ragazze di cui 1,2 sono quelle che mi interessano le altre non tanto. In totale sono da 3 o 4 ragazze.

Come lo gestireste se voglio prendere il numero di tutte e 2 o almeno 1 delle 2?

Loggato

giorom

  • Gruppo Attivisti Italiani
  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 35
  • Residenza: Congo
  • Posts: 191
  • The N. Matador

Re: come gestire alcuni gruppi di ragazze

« Risposta #1 del: 08 Novembre 2015, 13:01:21 »

Citato da: giorom il 06 Novembre 2015, 22:11:31

Riporto diversi casi di ragazze che ho approcciato in facoltà e alcune difficoltà che ho incontrato:

n.1
Ho approcciato diverse ragazze e ho difficoltà a riparlarci nuovamente. Mi capita di finire la conversazione con la ragazza senza chiedere il numero o un contatto. Una volta che ci ho parlato potrei riavvicinarmi e riparlarci in quanto ad esempio all’università la ragazza sta ferma a ripetere  il programma dell’esame orale. Chiudo la conversazione facendola ridere e me ne vado, ma non so come riapprocciarla.

Come faccio a riprendere la conversazione una volta che ci ho parlato? Dovrebbe essere più semplice, invece se parlo una volta con una ragazza non ci parlo più. Ho paura di ritornarci a parlare a causa di un eventuale reazione negativa da parte loro. Non so riaprire il gruppo di ragazze.

 

chiudi l'interazione facendola ridere, quindi il ricordo di te non credo sarà negativo, ergo non credo che ti sfanculerà.
Non tornare a parlarci, quello è negativo ai suoi occhi.
Prova con un: "hei ciao, ti ricordi di me"?
Frase molto neutra che ti permette il riallaccio immediato, SEMPRE.

Citazione

n.2
Ho approcciato una dottoranda all’università che mi guardava ed era interessata.
Le chiedo quanti anni ha?
Lei dice quanti anni mi dai?
Io meno di 30?
Lei no.
Io piu di 30?
Lei no.
Io Allora 30
Lei si e ride.
Vedo una pubblicazione e gli faccio un test di comando chiedendo di tradurmi un periodo del testo per vedere se sa bene l’inglese. Lei però, non mi risponde.

Se la ragazza non risponde a una mia domando o altro come dovrei regolarmi?

 

glissa e cambia discorso, portandolo fuori da qualsiasi cosa collegata all'università

Citazione

Vado avanti e lei dico se questo verbo è un present perfect o un present perfect continus. Qui risponde e sbaglia. Io la correggo e gli spiego perché.
Lei mi chiede: Sei di *****?
Io si.
Le chiedo di dov’è lei?
Lei dice di *******.

Come rispondere alle loro domande che fanno su di me cercando di rimanere vago?

potrei dirtelo, ma dopo dovrei ucciderti Coolsmiley

Citazione

N. 3
All’università noto che una donna mi guarda mentre salgo le scale e mi sorride. Vedo che però ci sono 2 uomini con loro e un terzo che conosco ho paura di approcciarla, ma sò che lei ci sta ho visto i segnali che mi manda. Non so come isolarla inoltre non so cosa avrei dovuto dire a quello che mi vedeva parlare con lei.

Come avreste approcciato questo set misto?

Shocked Confused Tongue Razz Razz Razz Lips Sealed

Citazione

N. 4
Gruppo di più ragazze di cui 1,2 sono quelle che mi interessano le altre non tanto. In totale sono da 3 o 4 ragazze.

Come lo gestireste se voglio prendere il numero di tutte e 2 o almeno 1 delle 2?

Parla con tutte, poi tenta un isolamento delle prede.

Loggato


per la forza di volontà che ci metti nel superarti sempre©beeblebrox
Sono convinto che ce la farai©^X^
Bello come descrivi il sesso, dovrebbe essere sempre così©Acqua
Sei una splendida persona, dentro, fuori e ricoperto@Amica
Ottimo osservatore@Termynetor
Si vede che stai diventando forte. Continua così e tra poco ce l' avrai fatta@Shark
mi piaci, uno che dice le cose dirette come stanno, fanculo il politically correct @Kleos
Sfigatto è uno che ci prova incessamente a differenza di moltissimi altri @ SunBeam

Micione

  • SI-Reliable User
  • Oracolo della biro
  • *
  • Mi piace = 118
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 44
  • Residenza: Terra di mezzo
  • Posts: 2318
  • In hoc signo vinces (§)

Re: come gestire alcuni gruppi di ragazze

« Risposta #2 del: 09 Novembre 2015, 12:41:43 »

Citato da: sfigatto il 08 Novembre 2015, 13:01:21

chiudi l'interazione facendola ridere, quindi il ricordo di te non credo sarà negativo, ergo non credo che ti sfanculerà.

Prova con un: "hei ciao, ti ricordi di me"?

Ciao sfigatto grazie per le tue risposte.

Sola la prima non è chiaro "Non tornare a parlarci, quello è negativo ai suoi occhi." Cioè ci ritorno a parlare se lascio un ricordo positivo?
Credo che dire ti ricordi di me, se lo si dice dopo 15 minuti da quando esci dall'interazione faccia pensare che non ho fatto molto colpo su di loro, non credi?

Loggato

giorom

  • Gruppo Attivisti Italiani
  • SI-Reliable User
  • Suggeritore
  • *
  • Mi piace = 1
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschile
  • Età: 35
  • Residenza: Congo
  • Posts: 191
  • The N. Matador
Pagine: [1]   Vai Su
« precedente | successivo »
Salta a: